Statistiche siti

E’ uscito il nuovo bando della Roma x 2, regata d’altura giunta alla sua XVI edizione, che si svolgerà su percorso lungo 526 miglia con partenza da Riva di Traiano, passaggi volanti a Ventotene, Lipari, Ventotene e ritorno a Riva di Traiano. Come al solito si potrà correre in coppia (Roma x 2) oppure in equipaggio (Roma x Tutti).

Read more

Sarà il Circolo Ufficiali Caio Duilio della Marina Militare a Roma, ad ospitare quest’anno la tradizionale conferenza stampa di presentazione del 26° Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno.

Read more

Che il team di Nerone fosse il migliore in questa prima settimana di marzo non era certo sfuggito a Vasco Vascotto, sin dalla prima giornata di regate. A vedere l’espressione del campione triestino e quella di tutto il team, scesi a terra dopo l’ultima regata, si capisce quanta soddisfazione e carica agonistica riescano a fondere con la gioia per la vittoria dell’Acura Miami Grand Prix 2009.

Read more

L’Acura Miami Grand Prix 2009 vista attraverso l’obiettivo di Stefano Gattini, assistente di Carlo Borlenghi.

Read more

Magnus Olsson illustra la propria visione relativa agli oceani del sud. “Bisogna affrontarli con umiltà e rispetto” spiega lo skipper di Ericsson 3, che afferma inoltre di attendere con impazienza l’arrivo a Capo Horn, per uscire da quelli che considera i mari più pericolosi del mondo.

Read more

La tradizionale rotta a sud continua a punire Telefonica Blue. Mentre il VOR 70 di Bouwe Bekking, fino a tre giorni fa leader della flotta, se la deve vedere con venti deboli di direzione variabile, navigando per la maggior parte del tempo di bolina, circa 200 miglia più a nord si vive un altro tipo di esperienza. Gli avversari hanno lascato le scotte e, spinnaker a riva, volano con prua est-sudest verso il primo Ice Gate, guidati da Ericsson 3.

Read more

Mentre per la testa della classifica l’americano Pieter Taselaar su Bliksem sembra aver seriamente ipotecato il primo posto, è ancora tutto da decidere per l’assegnazione delle piazze d’onore e le posizioni di testa della classe Melges 32.

Read more

Con un settimo, un primo e un quarto posto di giornata, Nerone di Massimo Mezzaroma – al timone Antonio Sodo Migliori e alla tattica Vasco Vascotto – mantiene la vetta della classifica generale dell’Acura Miami Grand Prix 2009 con tre punti di vantaggio su un arrembante Joe Fly (4-2-2) e 6 su Goombay Smash (3-3-1). Una situazione di classifica che, a due prove dalla conclusione, rende la battaglia nella classe Farr 40 aperta ad ogni soluzione.

Read more

Sono bastate tre virate ad Ericsson 3 per dimostrare che Aksel Magdahl non si sbagliava affatto. Raggiunta la longitudine utile a tirare il bordo decisivo verso il primo Ice Gate, lo scafo di Magnus Olsson, dato in forte ritardo dagli ultimi rilevamenti, ha mostrato a tutti la sua mano vincente: la rotta nord ha pagato eccome, al punto che Ericsson 3 si appresta ad incrociare davanti a tuttti, con un vantaggio di quelli davvero importanti.

Read more

Una giornata molto positiva per il Melges 32 Calvi Network che, grazie ai buoni risultati, passa dall’ottavo al quinto posto della classifica generale nell’ambito dell’Acura Miami Grand Prix. A guidare il raggruppamento, dopo cinque prove, è sempre Bliksem, insediatosi al comando grazie ai tre primi racolti nella giornata inaugurale.

Read more

E’ Iniziata con vento tra i 14 e i 16 nodi di intensità la seconda giornata di regate dell’Acura Miami Grand Prix 2009. Alle 10.30 il vento marca da una direzione di 85°, gli equipaggi sono pronti per un’altra giornata di grande vela nelle splendide acque della Florida.

Read more

In risposta a un post apparso sul forum del sito Sailing Anarchy, intitolato “Albany a CNEV, ricevete? Siete storia passata, siete fritti!” secondo il quale “…un’ora fa i giudici hanno deliberato contro Alinghi e il Club Nautico Espanol de Vela…”, un portavoce della Corte d’Appello dello Stato di New York ha negato che sia stata raggiunta una qualsiasi decisione nella causa tra il Golden Gate Yacht Club e la Sociéte Nautique de Généve.

Read more

Giungono da Telefonica Blue le immagini della rottura dello strallo di prua. L’incidente è avvenuto mentre la barca navigava di bolina con vento teso

Read more

Primo nonostante i mille problemi e nonostante il tempo perso per mettere in sicurezza l’albero dopo la rottura dello strallo di prua, Telefonica Blue guarda gli avversari da sud. Lo scafo di Bouwe Bekking è infatti quello che ha raggiunto la latitudine più meridionale e da lì tenta l’impossibile per un VOR 70 obbligato a navigare sotto velatura ridotta: resistere al ritorno de Il Mostro e di Ericsson 4.

Read more

Pubblicato con cadenza settimanale, DesTopNews è video-giornale di informazione velica curato da Sebastien Destremeau e tradotto in italiano da Zerogradinord.it.

Read more

Chris Bedford, meteorologo dell’Ericsson Racing Team, spiega i motivi che hanno spinto Aksel Maghdal e Magnus Olsson, navigatore e skipper di Ericsson 3, verso l’inusuale rotta nord.

Read more

Prima l’urto sugli scogli, ora la rottura dello strallo di prua, in mezzo la delaminazione della randa: la quinta tappa, per Bouwe Bekking e Telefonica Blue, sembra proprio una gara a ostacoli…

Read more

Silvio Arrivabene, ingegnere responsabile della programmazione tecnica e della costruzione di Alinghi, ha partecipato oggi a Pisa a un evento organizzato dalla facoltà di Ingegneria della locale università in collaborazione con la Lega Navale Italiana e la Federazione Italiana Vela.

Read more

Notte movimentata per Telefonica Blue, che ha rotto lo strallo di prua mentre era al comando della quinta tappa della Volvo Ocean Race, la più lunga nella storia della competizione. Lo skipper Bouwe Bekking ha chiamato il quartier generale della regata alle 17.40 GMT per informare la direzione dell’accaduto, dopo che l’equipaggio si era adoperato per mettere in sicurezza l’albero e aveva deciso di proseguire la navigazione sotto vela ridotta.

Read more

Tre prove, disputate con determinazione in condizioni meteo ottimali – vento tra i diciassette e i venti nodi – sono servite a Nerone di Massimo Mezzaroma (timoniere Antonio Sodo Migliori, tattico Vasco Vascotto) per prendere la vetta della classifica del 2009 Acura Miami Grand Prix, infilando tre prove perfette e chiudendo così la giornata in testa alla classifica generale con 2 primi e un secondo posto.

Read more