Statistiche siti

Mentre Paprec Virbac 2 continua a navigare verso nord in cerca di acque calme dove Dick tenterà di riparare il timone rottosi ieri pomeriggio, a guidare la Vendée Globe sono Michel Desjoyeaux e Roland Jourdain, separati da sole dieci miglia. Sia Foncia che Veolia Environnement fanno registrare medie superiori ai diciassette nodi, al pari di BT che, in terza posizione, segue a oltre quarantacinque miglia di distacco.

Read more

Rallentato a più riprese dall’avversità delle condizioni meteo, Thomas Coville è entrato notte tempo in Oceano Pacifico. Il maxi trimarano Sodeb’O, in ritardo di oltre milleseicento miglia rispetto alla proiezione di IDEC, avversario virtuale in questo tentativo di record del mondo, si trova piuttosto a nord rispetto alla rotta prestabilità.

Read more

Riportiamo, nella sua interezza, il discorso di insediamento del neo eletto presidente FIV, Carlo Croce, pronunciato subito dopo la sua proclamazione:

“Sono emozionato, a parte la stanchezza di questa lunga giornata, è stata un’onda inattesa di preferenze, che ha espresso la grande voglia di cambiamento. E sono emozionato per questo momento, anche perché c’è qui Carlo Rolandi e da qualche parte lassù c’è mio padre. Credo che nessuno si aspettasse queste grandi novità in così poco tempo…”

Read more

Si sono spente anche per Audi le luci del Motor Show 2008 e con esse la lunga stagione di Audi TP 52 Powered by Q8.

Lo scafo e l’equipaggio di Riccardo Simoneschi sono stati ospiti di Audi per l’intera durata della kermesse motoristica bolognese, dove il TP52 italiano ha incontrato il grande pubblico che ha avuto così l’opportunità di conoscere e toccare con mano la vera passione di Audi per lo sport della vela agonistica.

Read more

Come lasciavano presagire le previsioni meteo, la notte appena trascorsa è stata una delle più combattute nella storia recente della Volvo Ocean Race. Soffiando da est-nordest, il vento ha obbligato tutti gli equipaggi in gara ad un serrato duello di virate. Basta osservare sul Race Tracker le rotte seguite dai VOR 70 per capire quanto estenuante debba essere stata la lotta per il vertice, una lotta condizionata anche dalla forte corrente, che ha respinto con decisione l’avanzata di Telefonica Blue, tornato al comando della regata.

Read more

Alle 06.47 GMT di questa mattina, Mike Golding ha contattato la Direzione Gara della Vendée Globe per comunicare il disalberamento di Ecover 3. L’IMOCA 60 del solitario inglese, da poche ore divenuto leader della regata, si è verificato mentre sulla flotta si scatenava una violenta tempesta, con raffiche di vento prossime ai cinquantacinque nodi. Al momento Golding si trova 940 miglia a sudovest di Perth.

Read more

La notizia dell’incidente occorso a Jean Pierre Dick lascia intendere che questa mattina la Vendée Globe avrà un nuovo leader, il venticinquesimo cambio al vertice da quando la flotta ha lasciato Les Sable d’Olonne. Ad ereditare la corona di Paprec Virbac 2, momentaneamente costretto a rallentare per cercare di riparare il timone danneggiatosi nella collisione con un corpo sommerso, dovrebbe essere Mike Golding.

Read more

A causa di un errore commesso dal Comitato Organizzatore durante la stesura del briefing della terza tappa del Volvo Ocean Race Game, diverse barche hanno scelto di passare a nord dello Sri Lanka invece di seguire la rotta a sud. Una scelta dettata dovuta alla mancanza di un chiaro divieto da parte del Comitato di Regata che, conscio dei malumori generati da questa svista, si è scusato con tutti i partecipanti al gioco e ha fissato una nuova partenza.

Read more

Jean Pierre Dick, leader incontrastato della Vendée Globe, ha comunicato alla Direzione Gara di aver impattato violentemente contro un oggetto sommerso mentre navigava a oltre venti nodi. Nell’impatto, a subire danni gravi è stato uno dei due timoni. Lo skipper francese è stato costretto a rallentare Paprec Virbac 2, prendendo una mano di terzaroli, in modo da poterla governare con la pala funzionante.

Read more

Proponiamo il servizio relativo a BMW Oracle Racing 90 trasmesso alcuni giorni fa dalla CBS News all’interno del contenitore domenicale Sunday Morning. Interessanti interventi di Larry Ellison e Russell Coutts, rilasciati all’inviato dell’emittente televisiva statunitense Jerry Bowen.

Read more

Il giorno 11 dicembre alle ore 16.28 la Società Canottieri Lecco ed il sindacato Joe Fly a nome Italia hanno depositato presso la sede del AC Management la sfida alla 33esima edizione dell’America’s Cup di vela. E’ l’inizio di un sogno a lungo cullato e talvolta neppure sussurrato per paura di pronunciare solo quelle due parole, Coppa America, che rappresentano, con le Olimpiadi, il traguardo più ambito per un velista.

Read more

Dabliù Sail Project, società facente capo ad Andrea Cecchetti e Vasco Vascotto, ha formalizzato la sua iscrizione alla 33ma America’s Cup. Una sfida indipendente da quella presentata da Giovanni Maspero, leader di Joe Fly. Ricordiamo che i due team italiani faranno fronte comune nelle acque di Auckland, dove, come Team Italia, prenderanno parte alle Louis Vuitton Pacific Series.

Read more

Il sedicenne Michael Perham è partito da Portsmouth Gunwharf’s Quay lo scorso novembre con Etoile Marine – Open 50 di Bob Escoffier – per battere il record detenuto dall’australiano Jesse Martin, il più giovane ad aver circumnavigato il globo senza scalo.

Read more

Parrebbe risolto il contenzioso aperto tra Reale Yacht Club Canottieri Savoia/Mascalzone Latino e AC Management/Alinghi, che nei giorni scorsi aveva chiesto documentazione aggiuntiva atta a certificare la rispondenza del circolo partenopeo ai regolamenti dell’America’s Cup.

Read more

Dopo due giorni trascorsi in mare, gli equipaggi protagonisti della Volvo Ocean Race stanno cominciando a capire quanto sarà dura arrivare a Singapore. I venti, infatti, si mantengono evanescenti e le responsabilità gravano prevalentemente sulle spalle dei navigatori e sull’affidabilità delle carte meteo. Le velocità delle barche raccontano di una situazione davvero complessa. Si viaggia tra i sette e gli otto nodi, adattando la propria andatura ai capricci della brezza.

Read more

Questa storia narra di un uomo, un grande skipper, che ha un conto aperto con il 16 dicembre. Il suo nome è Roland Bilou Jourdain, skipper di Veolia Environnement, quarto in classifica a 109.3 miglia da Jean Pierre Dick, leader della Vendée Globe.

Read more

Lanciati verso la longitudine di Cape Leeuwin, i solitari della Vendée Globe seguono quello che nel corso degli ultimi giorni si è prodotto in un allungo anche del miglior Bolt. Jean Pierre Dick e il suo Paprec Virbac 2 sono i leader indiscussi della regata e si sono imposti durante la cavalcata dell’Oceano Indiano, diverso in alcuni momenti da quello che conosciamo, ma pur sempre luogo di Quaranta Ruggenti e iceberg alla deriva.

Read more

Assente dall’ultima tappa del circuito, Team Hiroshi-Città di Milano, leader della manifestazione sin dalle prime battute, è stato scavalcato sul filo di lana da Team Banco Espirito Santo e Team Ceeref che, con il loro duello protrattosi sino all’ultimo bordo, hanno calamitato l’attenzione degli appassionati verso una Gold Cup caratterizzata da condizioni meteo al limite.

Read more

Riviviamo in video gli highlights della quinta settimana della Vendée Globe. Ormai lanciata verso l’Australia, la flotta, impoverita dai ritiri di Loick Peyron, Dominique Wavre e Bernard Stamm, è guidata da Jean Pierre Dick.

Read more

Dopo 25 giorni e 9 ore di mare, Sodeb’O, si appresta ad entrare in Oceano Pacifico. Proprio in queste ore, infatti, il maxi trimarano di Thomas Coville è transitato a sud della punta occidentale dell’Australia. Un momento importante, festeggiato con moderata felicità da parte del solitario francese, in ritardo di oltre due giorni rispetto al tempo fatto segnare da IDEC a inizio anno.

Read more