Statistiche siti

Quantum Racing è il nuovo campione nord americano Melges 24. Lo scafo di Terry Hutchinson ha conquistato il titolo ad annapolis dove a finire piazzati sono stati Joe Fly della coppia Maspero-Zandonà e Blu Moon di Flavio Favini.

Read more

Detentore del record assoluto di velocità sul miglio nautico e sui cinquecento metri – primato quest’ultimo valido solo per la Categoria D – sin dall’aprile 2007, l’Hydroptère ha migliorato le sue stesse performance migliorando i precedenti record. Più esattamente, l’incredibile imbarcazione di Alin Thébault ha mantenuto una velocità media i 42.98 nodi sul miglio nautico e di 46.30 nodi sui cinquecento metri.

Read more
LifeSail – Milano – Zerogradinord.it ha incontrato la bella fiorettista triestina a Milano, in occasione della consegna delle chiavi della sua nuova Lancia Delta. Lei ne ha approfittato per un giro di shopping nel quadrilatero della moda e ci ha raccontato della sua esperienza in Barcolana nel team Stelle Olimpiche,... Read more

Non avranno la rapidità e la forza di un pit man di Coppa America, o il fascino di una starlette da rivista patinata, ma in quanto a simpatia e a voglia di divertirsi, Le Magnifiche non sono davvero seconde a nessuno.

Read more

Mancano poco più di duecento miglia ad Ericsson 4 per raggiungere il traguardo della prima tappa. Lo scafo di Torben Grael, staccatosi dal gruppo pochi giorni fa ed entrato nella storia della vela per essere stata la prima imbarcazione a percorrere più di seicento miglia in 24 ore, difende senza grossi problemi il vantaggio accumulato su Il Mostro.

Read more

E’ sempre Ericsson 4 a guidare la flotta verso Cape Town. Il team di Torben Grael, passata la sbornia per il record sulle 24 ore di navigazione, guarda con impazienza al traguardo, sul quale dovrebbe giungere, al più tardi, verso le 9.00 GMT di domenica mattina. A tentare di insidiarne le leadership, divenuta concreta dal momento in cui la burrasca ha investito la flotta garantendo lunghissime planate, è sempre Il Mostro.

Read more

Pubblicata la lettera sottoscritta ieri pomeriggio da Alinghi e dai rappresentanti degli undici challenger presenti al meeting di Ginevra. Si chiede formalmente a BMW Oracle Racing di porre fine

Read more

A distanza di qualche giorno dall’impressionante successo elettorale, Carlo Croce ha parlato pubblicamente e lo ha fatto nel corso di un’intervista rilasciata al Secolo XIX.

Read more

Legato all’Italia sin dai tempi del Moro di Venezia, Paul Cayard viaggia “italiano”. Il campione statunitense, infatti, ha scelto una Maserati Granturismo.

Read more

Grandi novità sono successe nel corso delle ultime quarantotto ore nel mondo della Volvo Ocean Race. In primis il record di Ericsson 4, riuscito nell’impresa di superare il muro delle 600 miglia. Poi i danni subiti da Green Dragon e Telefonica Black, finito con il bompresso rotto e senza un timone.

Read more

Giunge a stretto giro la prima reazione di BMW Oracle Racing al comunicato emesso da Alinghi questo pomeriggio e relativo al meeting di Ginevra, cui hanno preso parte il defender e undici sfidanti.

Read more

Undici challenger iscritti alla 33a America’s Cup e il defender Alinghi, si sono incontrati oggi presso la sede della Société Nautique de Genève, per il primo dei tanti Competitor Meeting. La riunione è stata organizzata da AC Management, la società che gestisce l’evento per conto del defender, e presieduta dallo skipper di Alinghi, Brad Butterworth. Assenti BMW Oracle Racing, Mascalzone Latino e K-Challenge. Presenti, per l’Italia, Argo Challenge e Green Comm. Alla fine della riunione i challengers hanno sottoscritto una lettera indirizzata a BMW Oracle Racing con la quale si chiede al team statunitense di abbandonare le vie legali e sedersi al tavolo delle trattative.

Read more

E’ atteso per il 20 novembre a Lanzarote il cargo incaricato di trasportare alle Canarie gli RC44 che nelle acque di Puerto Calero daranno vita alla Gold Cup, tappa conclusiva del circuito riservato al monotipo disegnato da Russell Coutts e Andrej Justin.

Read more

Pat Cox, Presidente dell’European Movement – organizzazione internazionale europea fondata nel 1947 – ha incontrato il Project manger di Esimit Europa, Igor Simcic. L’incontro ha rappresentato l’occasione per informare l’illustre interlocutore sugli sviluppi ed i successi del Team portacolori d’Europa che per il 2009 pensa ad ingrandirsi.

Read more

Un sistema piuttosto originale quallo ideato dall’equipaggio di Nave Vesuvio, una nave da rifornimento classe Stromboli della Marina Militare. Un video che, almeno a giudicare dai commenti postati in YouTube, ha riscosso un certo successo.

Read more

Ericsson 4 continua a volare e infrange la barriera delle 600 miglia in 24 ore. Alle 18.54 di oggi, infatti, il team di Torben Grael, che dal momento del suo ingresso nella burrasca ha lasciato sul posto i diretti avversari lanciandosi solitario verso Città del Capo, ha infatti annunciato di aver percorso 602.66 miglia nel corso dell’ultimo giorno di gara.

Read more

Alle 13.30 GMT di oggi, Ericsson 4 ha migliorato sé stesso, portando a 593.23 miglia il record di percorrenza nelle 24 ore fissato in 589 miglia appena poche ore prima. Ricordiamo che il primato precedente era di ABN Amro Two, che lo aveva stabilito durante la seconda tappa della precedente edizione.

Read more

Emirates Team New Zealand ritira la causa e Alinghi mette la prua su Auckland. Manca ancora la conferma ufficiale, che forse non arriverà sino alla presentazione della entry list, ma il defender sarà tra i protagonisti della Louis Vuitton Pacific Series.

Read more

Sebbene debba ancora essere ratificato, Torben Grael e l’equipaggio di Ericsson 4 hanno infranto il record di percorrenza sulle ventiquattro ore fissato da ABN Amro Two nel corso dell’ultima edizione. Alle 3.44 GMT, lo scafo dell’Ericsson Racing Team aveva infatti coperto 565 miglia, migliorando di poco più di due miglia il precedente primato. Nelle ore seguenti, sfruttando un rinforzo del vento, il team dello skipper brasiliano è riuscito a migliorare sé stesso, facendo segnare 585 miglia prima e, alle 7.55 GMT, 589 (media di 24,54 nodi).

Read more

“La depressione che staziona nel sud Atlantico si è posizionata perfettamente per spingerci a Cape Town a tempo di record” spiega lo skipper di Green Dragon, Ian Walker. Parole che lasciano intendere un imminente assalto al record di percorrenza nelle ventiquattro ore fissato da ABM Amro Two durante l’ultima edizione, quando lo scafo di Sebastien Josse coprì ben 562.96 miglia.

Read more