Statistiche siti

Orgoglioso e felice di quanto fatto sino ad ora. Roland Jourdain non solo ha doppiato Capo Horn per secondo, ma lo ha fatto sfruttando condizioni meteo ideali, che gli hanno consentito di recuperare terreno su Michel Desjoyeaux. Separati da 52.7 miglia, Foncia e Veolia Environnement sono gli unici IMOCA 60 ad essere entrati in Oceano Atlantico.

Read more

E’ stato Foncia il primo IMOCA 60 impegnato nella Vendée Globe a doppiare Capo Horn. In video il momento dell’importante passaggio e il commento dello skipper Michel Desjoyeaux.

Read more

La Giuria della vendée Globe ha definito gli abbuoni spettanti a Marc Guillemot (Safran) e Samantha Davies (Roxy), i due skipper che lo scorso 18 dicembre sono stati dirottati dalla Direzione Gara verso l’infortunato Yann Eliés (Generali).

Read more

Lo skipper di Ericsson 3, Anders Lewander, salterà la quarta tappa della Volvo Ocean Race a causa di un infortunio al ginocchio sinistro. Lewander, 45 anni, ha riportato la rottura del menisco durante un cambio vele effettuato nel corso della terza frazione.

Read more

Nuovi problemi per l’Ericsson Racing Team. Dopo le proteste presentate dal Comitato di Regata e da Telefonica Blue contro Ericsson 3, il team svedese deve fare i conti con una nuova protesta, depositata dal Comitato di Stazza contro Ericsson 4, lader della classifica sin dalla prima tappa.

Read more

Giorni di fermento nella battaglia legale tra Alinghi e BMW Oracle Racing. Dopo gli Amicus Curiae del NYYC, del SDYC e di Bill Koch, tutti favorevoli al team di Larry Ellison, il defender ha incassato l’appoggio di Team French Spirit e Team Shosholoza, la cui mozione congiunta è stata presentata lo scorso 2 gennaio davantu ai giudici della Corte d’Appello dello Stato di New York.

Read more

Seppur in leggero ritardo rispetto al previsto, Michel Desjoyeaux è stato il primo skipper della Vendée Globe a doppiare Capo Horn. Lo skipper di Foncia, ancora formalmente in Pacifico, inizierà nelle prossime ore la sua risalita verso Les Sables d’Olonne. Contro il leader soffieranno venti da nord sui 20-25 nodi che dovrebbero rallentarne il passo, permettendo a Roland Jourdain, in ritardo di 86.2 miglia, di ridurre il distacco dal battistrada.

Read more

A quanto pare, i problemi di Ericsson 3 con Giuria e affini paiono non avere fine. Dopo la panalizzazione incassata a causa della fusione non omogenea della lama di deriva e la protesta di Telefonica Blue per una mancata precedenza (la discussione è fissata per l’8 gennaio), ad Anders Lewander è stata notificata una nuova protesta, presentata dal Comitato di Regata per una presunta infrazione commessa nel corso della terza tappa.

Read more

Ne abbiamo parlato pochi minuti fa ed ecco online l’Amicus Brief di Bill Koch. L’impreditore statunitense, vincitore della Coppa nel 1992 a bordo di America 3, appoggia le tesi del Golden Gate Yacht Club e chiede ai giudici della Corte d’Appello dello Stato di New York di ribaltare la sentenza di secondo grado che, riformando il dispositivo del giudice Hermann Cahn, ha riconosciuto al Club Nautico Espanol de Vela il titolo di Challenge of Record.

Read more

Dopo gli Amicus Curiae presentati dal New York Yacht Club e dal San Diego Yacht Club, altre figure preminenti del mondo dell’America’s Cup starebbero per depositare nuovi atti davanti ai giudici della Corte d’Appello dello Stato di New York. Sebbene i contenuti delle mozioni restino ancora sconosciuti, fonti attendibili indicano come promotori di questa iniziativa legale Bill Koch, vincitore della Coppa America nel 1992 con America 3, e John Bertrand, skipper di Australia II nel 1983.

Read more

Riviviamo in video gli highlights dell’ottava settimana della Vendée Globe. Michel Desjoyeaux e Roland Jourdain, ormai prossimi a Capo Horn, guidano la flotta, ridotta a sedici unità dai ritiri di Sebatien Josse, Jean Pierre Dick e Jonny Malbon, verso la risalita dell’Atlantico.

Read more

Jonny Malbon ha annunciato il suo ritiro dalla Vendée Globe. Lo skipper di Artemis, dodicesimo in classifica generale a 4811 miglia da Foncia, da deciso di fare rotta verso la Nuova Zelanda, messo ko dalla delaminazione della randa.

Read more

Leader da diciotto giorni. Leader con 63.3 miglia di vantaggio su Roland Jourdain. Michel Desjoyeaux si avvicina a Capo Horn con la tranquillità di chi sa cosa lo aspetta, ed è per questo che Foncia si accontenta di amministrare. Inutile rischiare di logorare il mezzo prima di lanciarsi nella difficile risalita dell’Atlantico: Mike Golding, Sebastien Josse e Loick Peyron, vittime illustri del Profondo Sud, insegnano.

Read more

Il Mostro è già in acqua, Green Dragon attende di completare le operazioni di stazza, mentre, tre poche ore, sugli scafi dell’Ericsson Racing Team e dell’Equipo Telefonica verranno montanti gli alberi. Dopo la sosta dovuta alle festività natalizie, il Pasir Panjang Marina di Singapore è tornato ad animarsi d’improvviso. Già dalla prima mattina di oggi, infatti, grande è stata l’attività attorno ai VOR 70 e alle loro attrezzature.

Read more

Non è intenzionato a concedersi un break su una spiaggia brasiliana. Thomas Coville, skipper di Sodeb’O punta diretto la costa carioca per sfruttare al meglio gli effetti di una depressione che, da quando si è lasciato Capo Horn alle spalle, lo sta spingendo velocemente verso nord. Una risalita rapidissima, che sta permettendo a Coville di recuperare miglia su miglia rispetto ad IDEC.

Read more

Agganciato alla scia di Michel Desjoyeaux, Roland Jourdain si fa trascinare verso Capo Horn, distante meno di novecento miglia, senza perdere terreno dal leader. In ritardo di 63.9 miglia, lo skipper di Veolia Environnement sa di essere in piena corsa per la vittoria finale e preferisce giocare di rimessa, evitando di sollecitare troppo la barca.

Read more

Nuovo capitolo nella battaglia legale tra BMW Oracle Racing ed Alinghi. Un nuovo Amicus Curiae è stato depositato davanti ai giudici della Corte d’Appello dello Stato di New York. A presentare il documento, favorevole alle argomentazioni del team statunitense, già appoggiate dall’Amicus Curiae del New York Yacht Club, sono stati gli avvocati del San Diego Yacht Club.

Read more

John Bertrand, divenuto famoso come skipper di Australia II, ha recentemente affermato che la continua assenza degli aussie dalla Coppa America è da imputare ai costi spropositati necessari per prendere parte all’evento. Il velista, che nel 1983 strappò la Coppa America agli Stati Uniti per la prima volta nella storia grazie alla mitica chiglia alata, ha poi aggiunto che la crisi economica in atto, limitando gioco forza i limiti di spesa, potrebbe consentire alla sua nazione di tornare in gioco.

Read more

Sull’onda dell’entusiasmo suscitato dal Volvo Ocean Race Game, vi presentiamo VSKA, sito web aperto nel 2003 da Giuseppe Lucantoni che permette agli appassionati di vela e regate di confrontarsi in avvincenti sfide online sfruttando le grandi potenzialità di Virtual Skipper, simulatore di vela ormai giunto alla quinta edizione, e di Team Speak, programma utilizzato per poter chiaccherare con gli altri skipper durante lo svolgimento delle regate.

Read more

E’ stata fissato per il prossimo 8 gennaio il dibattimento della protesta presentata al termine della terza tappa da Telefonica Blue contro Ericsson 3. La Giuria ha convocato le parti per le 10.00 ora di Singapore in una sede che verrà definita quanto prima. Intanto, il direttore della regata, Jack Lloyd, ha reso noti i contenuti della protesta firmata da Bouwe Bekking.

Read more