Statistiche siti
Quest’anno il Campionato Invernale di Riva di Traiano è più propenso alla gentilezza primaverile che alle durezze tipiche della brutta stagione.

Riva di Traiano – Quest’anno il Campionato Invernale di Riva di Traiano è più propenso alla gentilezza primaverile che alle durezze tipiche della brutta stagione.

Anche ieri, domenica 3 dicembre, la giornata si è presentata senza vento, con un bel po’ di sole e uno spettacolare arcobaleno che ha allietato gli occhi ma non ha mitigato l’amaro in bocca di chi non è riuscito a regatare per la seconda volta in questa stagione. A questo ha pensato, una volta a terra, la pasta e fagioli fumante preparata con la consueta maestria dal ristorante Il Caicco.

Il vento ha girato per tutto il campo di regata, alzandosi leggermente da ogni dove e poi calando dopo pochi secondi. Impossibile dare una partenza con qualche possibilità di riuscita. Prima dell’annullamento erano partiti solo i “per due”, ma per percorrere un miglio in tutto ci hanno messo più di un’ora. Tutto è rimandato a domenica 17 dicembre, sperando che l’inverno si ricordi anche di Riva di Traiano. Magari senza eccessi. 15 nodi potrebbero bastare per far felici tutti.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *