Campionato Italiano Master Laser, i risultati finali

Livorno – Nonostante l’ingresso in acqua alle 11.00 ed un’attesa fino alle 16 non è stato possibile disputare nessuna prova. Classifiche invariate. Vincono Bressan, Carnevali e Repetto negli Standard. Marinelli, Doci, Lenzi e Fravezzi nei Radial. Victoria Machin prima delle donne.

Dopo la bella giornata di sabato, con tre prove disputate con vento medio, domenica nell’ultima giornata del Campionato Italiano Master 2013 della classe velica olimpica Master le condizioni meteo non ha consentito di disputare nessuna prova. Il comitato, vista la brezza da terra che spirava sin dal mattino, ha chiamato tutti in acqua alle ore 11.00, come da programma. Dopo una partenza tentata per la classe Standard Master ed annullata per troppi ocs, non è stato possibile fare più nulla sino alle 15.30 quando un refolo di maestrale aveva fatto sperare di riuscire a disputare almeno una prova.

Circostanza che avrebbe consentito di raggiungere le 4 prove complessive e quindi avrebbe consentito lo scarto della prova peggiore. Una volta partite tutte e tre le flotte in gara il vento è però definitivamente caduto, costringendo il Comitato ad annullare la prova e a mandare tutti a terra.

Restano quindi invariate le classifiche. Negli Standard categoria Apprentice (35-44 anni) vince Federico Bressan (Amici della Vela Cervia), mentre nella categoria Master (45-54 anni) vittoria per il beniamino di casa Stefano Carnevali del Circolo Nautico Livorno, che ha magistralmente ospitato e organizzato la regata. Giovanni Repetto (CN ILVA) ha invece primeggiato nella Categoria Grand Master (55-64 anni).

Nei Laser Radial successo per il grande favorito Alessio Marinelli (CV Portocivitanova) che con tre primi posti in altrettante prove non lascia scampo agli avversari nella categoria Apprentice. È invece il veneto Marco Doci (SV Mestre) il primo dei Master, mentre nei Grand Master il migliore è stato Claudio Lenzi (CV Bellano). Nei Great Grand Master, i più esperti in gara, primato per Mario Fravezzi (YC Acquafresca). Migliore delle donne invece Victoria Machin (Planet Sail) che bissa il successo dello scorso anno.

Per le classifiche complete consultare il sito www.assolaser.org.

La classe Laser invece sarà protagonista nuovamente a Livorno il 26 e 27 ottobre con il Trofeo Vestri, sempre presso il CN Livorno e successivamente a Gaeta, dall’1 al 3 novembre, per l’ultima regata stagionale: la Coppa dei Campioni.

Per condividere l’articolo…

0 Commenti

Commenta questo articolo per primo

Lascia un commento




Current day month ye@r *