Farr 40 USA Circuit Championship, Enfant Terrible secondo dopo la prima giornata


Video copyright Zerogradinord.

Newport – Inizia bene la trasferta statunitense di Enfant Terrible – Adria Ferries (oggi 4-6-2). Impegnato in quel di Newport nella quarta tappa del Farr 40 USA Circuit Championship, lo scafo di Alberto Rossi ha chiuso la prima giornata di regate al secondo posto, staccato di una sola lunghezza da Charisma (5-2-4) di Nico Poons e Jhon Cutler, già tattico di Desafio Espanol durante la Coppa America del 2007.

A premiare la coppia di testa, seguita a un paio di lunghezze da Groovederci (Demourkas-Appleton, 6-5-3) e Struntije Light (2-4-8) del tedesco Wolfgang Schaefer e di un nutrito gruppo di velisti italiani – Massimo Bortoletto, Lorenzo De Felice, Francesco Coari, Mateo de Luca e Cesare Bozzetti – è stata la regolarità dei piazzamenti, requisito fondamentale per chi, in una classe competitiva come il Farr 40, vuole ambire a risultati di prestigio. Regolarità che, invece, è mancata a due dei favoriti della vigilia, Barking Mad (3-3-10) e Transfusion (9-10-1), allo stato attuale attardati in classifica generale.

La giornata, apertasi sotto un cielo plumbeo, è migliorata con il passare delle ore. Nel corso del pomeriggio, sul campo di regata, posizionato nelle acque dell’Oceano Atlantico, tre miglia a sud di Brenton Point, ha fatto il suo ingresso una brezza da ovest-sudovest che ha toccato i 17 nodi, creando qualche problema di gestione agli equipaggi meno esperti.

A bordo di Enfant Terrible – Adria Ferries regatano Alberto Rossi (timone), Francesco Bruni (tattica), Giovanni Palamà (navigatore), Giovanni Cassinari (randa), Gaetano Figlia di Granara (trimmer), Paolo Mascino (trimmer), Pino Acquafredda (drizze), Roberto Strappati (albero), Jacopo Bagnaschi (aiuto prodiere) e Alberto Fantini (prodiere). Il team comprende inoltre il coach Marco Capitani.

Le regate valide per la quarta tappa del Farr 40 USA Circuit Championship riprenderanno nella tarda mattinata di domani. Viste le previsioni meteo, unanimi nell’annunciare vento da nord-nordovest sui 12 nodi, è del tutto probabile che Peter “Luigi” Reggio riesca a impegnare gli equipaggi in altre tre regate. A tal proposito, va ricordato che il Bando prevede lo svolgimento di un massimo di dieci regate, tutte valide ai fini della classifica finale, e stabilisce che non ne possano essere disputate più di tre al giorno. La manifestazione si concluderà sabato 7 luglio, con orario limite fissato per le 15.30.

Farr 40 USA Circuit Championship, Event #4
1. Charisma, Poons-Cutler, 5-2-4, pt. 11
2. Enfant Terrible – Adria Ferries, Rossi-Bruni, 4-6-2, pt. 12
3. Struntje Light, Schaefer-Holmberg, 2-4-9, pt. 14
4. Groovederci, Demourkas-Appleton, 6-5-3, pt. 14
5. Nightshift, McNeil-Campbell, 1-8-6, pt. 15

Per condividere l’articolo…

0 Commenti

Commenta questo articolo per primo

Lascia un commento




Current day month ye@r *