Statistiche siti
Dopo un altro esaltante testa a testa nella tappa conclusiva, il MOD70 Oman Air-Musandam ha concluso al secondo posto, superato nelle ultime miglia da...

Morleaix – Dopo un altro esaltante testa a testa nella tappa conclusiva, il MOD70 Oman Air-Musandam ha concluso al secondo posto, superato nelle ultime miglia da Edmond de Rothschild, che ha così ottenuto la vittoria finale della Route des Princes 2013.

Nebbia e vento leggero hanno caratterizzato le 270 miglia di questa terza e ultima tappa offshore della Route des Princes 2013, partita ieri sera (sabato 29 giugno) alle 20.00 da Plymouth in Inghilterra per concludersi oggi nella baia di Morlaix, in Francia.

Non c’è stato tempo per dormire nel corso di questa serrata lotta per il gradino più alto del podio. Edmond de Rothschild ha preceduto Oman Air-Musandam di pochi minuti in una tappa durata complessivamente meno di 20 ore.

E’ stato un risultato fantastico ottenuto da un equipaggio che era partito con una missione unica e due obiettivi: vincere la regata e allenare giovani laureati omaniti come Fahad Al Hasni e Ahmed Al Hassani per farli diventare velisti oceanici. Non abbiamo vinto, ma il secondo posto è un vero successo quindi siamo contenti – ha dichiarato lo skipper francese Sidney Gavignet, dopo l’arrivo, aggiungendo – Abbiamo lottato duramente per tutto il percorso. Ho avuto un ottimo equipaggio, l’atmosfera nel team è sempre stata molto buona e le aspettative della partenza sono state certamente superate: quindi un vero successo“.

Gavignet ha poi reso omaggio alla perfetta organizzazione di una regata che ha visitato cinque paesi in tre settimane e si è rivelata una bella novità.

I due velisti omaniti del team Fahad Al Hasni che aveva già partecipato al tour europeo lo scorso anno e Ahmed Al Hassani, che non era mai stato in mare aperto prima di questa regata, hanno migliorato notevolmente le loro competenze tecniche e consolidato un’esperienza di alto livello nelle regate offshore.

Diverse migliaia di visitatori hanno accolto a Morlaix gli equipaggi, cogliendo così l’occasione di partecipare anche all’Entre Terre et Mer Food Festival, organizzato appunto nella baia di Morlaix.  Oman Sail partecipa all’evento con uno speciale padiglione espositivo, gestito  Ministero del Turismo dell’Oman in collaborazione con Oman Sail.

Classifica Generale  della Route des Princes
MOD70
1. Edmond de Rothschild, Sébastien Josse, 167,5 punti
2. Oman Air-Musandam, Sydney Gavignet, 159 punti
3. Spindrift, Yann Guichard, 147 punti
4. Virbac-Paprec, Jean-Pierre Dick, 128 punti

MULTI 50
1.  Arkema-Région Aquitaine, lalou Roucayrol, 140,5 punti
2. FenêtreA-Cardinal, Erwan Le Roux, 138 punti
3. Actual, Yves Le Blevec, 108 punti
4. Rennes Métropole – Saint-Malo Agglomération, Gilles Lamiré, 84 punti

ULTIME
1. Prince de Bretagne, Lionel Limonchois, 163,5 punti

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *