Invitational Smeralda 888, il titolo va a I Vitelloni

Porto Cervo – Con la vittoria de I Vitelloni si chiude l’Invitational Smeralda 888, l’ultimo appuntamento del calendario sportivo dello Yacht Club Costa Smeralda prima del consueto riposo estivo. Da venerdì 6 luglio ad oggi si sono sfidati nelle acque di Porto Cervo sei monotipi della Classe Smeralda 888, un’imbarcazione disegnata dall’architetto navale German Frers, rappresentanti prevalentemente dello Yacht Club di Monaco, dove la classe ha sede.

Le otto regate a bastone completate nel corso dei tre giorni della manifestazione hanno decretato il trionfo de I Vitelloni, capitanato da Marco Marchesi con a bordo Andrea Statari, Claud Rodellato e Leonardo Marchesi. Al secondo posto della classifica overall chiude Bear Essentials di Ian Ilsley, mentre si aggiudica la terza posizione Smeralda V, l’unica imbarcazione che porta i colori dello Yacht Club Costa Smeralda, capitanato da Vittorio Codecasa.

Oggi, con uno scirocco che è aumentato gradualmente fino a raggiungere i 13 nodi, la flotta è stata impegnata in tre prove che hanno visto tre differenti barche tagliare il traguardo per prime. La classifica è rimasta incerta e aperta fino all’ultima regata quando I Vitelloni, con un primo posto, hanno chiuso tutti i giochi.

Con la cerimonia di premiazione presso il Centro Sportivo dello Yacht Club Costa Smeralda si è dunque concluso questo evento abituale del calendario del Club; ora l’appuntamento è per la Maxi Yacht Rolex Cup & Rolex Mini Maxi World Championship in programma dal 2 all’8 settembre.

Per condividere l’articolo…

0 Commenti

Commenta questo articolo per primo

Lascia un commento




Current ye@r *