Statistiche siti
Parte domenica 20 novembre, approfittando della stagione degli Alisei, l’ARC 2011 (Atlantic Rally for Cruisers), il tradizionale rally transatlantico che partirà da Las Palmas...

Las Palmas – Parte domenica 20 novembre, approfittando della stagione degli Alisei, l’ARC 2011 (Atlantic Rally for Cruisers), il tradizionale rally transatlantico che partirà da Las Palmas per arrivare, dopo 2700 miglia, a Saint Lucia, nelle Piccole Antille.

A bordo di Oxygene, uno X-Yacht 362, la più piccola imbarcazione della flotta in classe regata, parteciperà anche Matteo Miceli, per la prima volta in Atlantico dopo il fallito tentativo di record sul piccolo catamarano Biondina Nera insieme a Tullio Picciolini.

Questa traversata mi serve per risentire un po’ l’Oceano. L’avevamo pensata anche insieme a Giacomo Sabbatini, che ha dovuto abbandonare la Mini Transat e voleva anche lui andare dall’altra parte. Purtroppo non sarà con noi perché ancora non ha risolto i problemi di spedizione in Italia del suo Mini 6.50. Questo tipo di regata, proprio perché poco competitiva, mi servirà per testare alcuni comportamenti in vista del giro del mondo senza scalo da Roma a Roma che inizierà a fine 2012”.

L’ARC è un’esperienza fantastica e alla portata di tutti. Ci sono sia gli equipaggi agguerriti, sia quelli familiari. La stagione degli alisei garantisce sulla rotta vento regolare e generalmente buon tempo. Nell’edizione di quest’anno sono già iscritte 221 barche, tra le quali 10 equipaggi italiani. A bordo con Matteo su Oxygene ci saranno i fratelli Tommaso e Enrico Cerulli Irelli e Adolfo D’Angelo.

Per visitare il sito della regata clicca qui.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com